Comunicati stampa

Trionfo a Pisa per Ilaria Bianchi - 14/5/2006




Ancora Kipchumba Rop eppoi il trionfo pisano con Ilaria Bianchi





Si e' svolta l´8a PisaMarathon con il record degli arrivati (595!!) su 702 iscritti. Clima ideale per fare un buon tempo grazie alla pioggia di inizio gara a Pontedera. Dominio keniano con Kipchumba Rop che bissa il successo 2005 (2h18.13) davanti al connazionale Benjamin Kiptarus arrivato spossato per una crisi ipoglicemica e David Cheruyot Ngeny. Primo italiano Giorgio Calcaterra (5° in 2h22.49) davanti a Marco Orsi (primo lucchese) e Alessandro Napoli (primo pisano). La gara e' stata condotta dal terzetto fino al 15° km quando gia' una prima selezione consentiva una prima scrematura che si perfezionava, a favore di Kipchumba Rop, al 30° km quando Kiptarus entrava in crisi. Molto piu' avvincente la gara femminile con il duello della vigilia fra la cagliaritana Marinella Curreli (recente 2h44 a Padova) ed Ilaria Bianchi (CELLFOOD ITALIA), pisana, vincitrice della maratona di Livorno all'esordio. Ebbene dopo 35 km di corsa serrata, anche a seguito del recupero della sempre piu' sorprendente Cristina Neri (due volte vincitrice delle manifestazione), alle porte di Pisa era l'atleta di casa ad infiammare la platea allungando progressivamente fino ad arrivare in Piazza dei Miracoli per tagliare il traguardo in 2.45.11. Chiude bene anche la Curreli a pochi secondi, ugualmente contenta, e la Neri che stabilisce il suo nuovo PB. Ben 6 donne sotto le 3 ore mentre 20 sono quelle sotto le 3h30' che insieme alle 75 donne arrivate potrebbero confermare la PisaMarathon ai vertici del movimento femminile in Italia. Ricca soddisfazione degli organizzatori che seppur concentrati sin d'ora a migliorarsi continuamente laddove esistono ancora margini di qualita' (consegna pacchi gara la mattina a Pontedera su tutte!), colgono l'occasione per ringraziare tutti gli atleti accorsi all'evento ripreso dalla RAI3. Ricordiamo a tutti gli atleti da premiare che il montepremi e' riportato su questo sito (nell´area ´FAQ´) comprese le modalita' del ricevimento del premio.

UOMINI
KIPCHUMBA ROP Joshua (KEN) 2:18:13.20
KIPTARUS Benjamin Samoei (KEN) 2:21:50.85
CHERUYIOT NGENY David (KEN) 2:22:20.40
KABBOURI Abdelekrim (MOR) 2:22:38.00
CALCATERRA Giorgio (ITA) 2:22:49.85
ORSI Marco (ITA) 2:23:01.95
NAPOLI Alessandro (ITA) 2:25:29.85
TRENTADUE Vincenzo (ITA) 2:29:02.15
LODDO Massimiliano (ITA) 2:32:15.95
OLASZ LASZLO (HUN) 2:33:11.45


DONNE
BIANCHI Ilaria (ITA) 2:45:11.35
CURRELI Marinella (ITA) 2:45:52.05
NERI Cristina (ITA) 2:47:14.95
KEPA Ewa (POL) 2:58:39.25
TANCORRE Valentina (ITA) 2:58:50.85
MACALI Francesca (ITA) 2:59:00.10
JACCHERI Elena (ITA) 3:03:13.55
BOSCHI Manuela (ITA) 3:05:59.65
NAVACCHIA Maria Grazia (ITA) 3:08:13.25
PANEBIANCO Lorena (ITA) 3:08:44.45





Cellfood Salute Cellfood Sport Cellfood Medicina