Testimonianze

Testimonianza spontanea di Ilaria Bianchi

Testimonianza spontanea di Ilaria Bianchi
Ho letto per la prima volta la parola CELLFOOD su una delle tante pagine pubblicitarie di correre e devo essere sincera la parola Ossigeno mi ha fatto soffermare a pensare.

Ne ho parlato col mio manager Bruno Ceccarini ed insieme abbiamo deciso di documentarci meglio.

Visto un mio periodo di fermo di tre mesi dovuto a microfrattura del metatarso del piede ho inziato gradualmente a usare CELLFOOD in gocce ed il multivitaminico nel momento in cui ho ripreso gli allenamenti, come ben sapete e' il momento piu duro per un atleta sia dal punto di vista muscolare che cardiovascolare e non posso che dire che i benefici di cellfood sono stati notevoli in quanto non ho avuto momenti di crisi, ho recuperato meglio e cosa da non sottovalutare per una donna non ho avuto cali nella performance dovuti al ciclo mestruale. Mi sono quindi convinta che non posso fare a meno di CELLFOOD, la sua regolare assunzione mi ha aiutato anche nella preparazione della maratona di Pisa, in cui ho dovuto sostenere spesso due sedute giornaliere costringendo il mio fisico a dura prova. Le mie sensazioni anche in tale periodo sono positive: ottimo recupero, aumento della resistenza aerobica e senso di benessere generale. Un riconoscimento quindi anche per la vittoria della mia maratona e della mia grande prestazione con 2:45 finale (ben sette minuti in meno sul mio personale) la devo a CELLFOOD. Attualmente sto usando con regolarita' i seguenti prodotti:

Cellfood in gocce

Multivitamin spray

Cellfood Vitamina C

Cellfood Silica Plus ottimo rinforzante per le ossa e articolazioni visto la mia precedente microfrattura

Cellfood Diet Swicht consigliata l'assunzione un' ora prima della prestazione sportiva

Cellfood MSM spray

Le mie conclusioni: sono donatrice di sangue, quindi mi reco con regolarita' al centro trasfusionale di Cisanello, e tengo sotto controllo i mie valori del sangue, il mio stupore e quindi la certezza delle mie affermazioni fatte sopra e' riassunto su un pezzo di carta rilasciato dal centro stesso, i miei valori di emocromo ed emoglobina sono notevolmente aumentati, basti pensare che prima di CELLFOOD la mia emoglobina si aggirava intorno a 11-11,50 e gli stessi esami fatti a distanza di due giorni dalla maratona riportavano un valore di 13,80! Un bel risultato!

Ilaria Bianchi (Maratoneta)





Cellfood Salute Cellfood Sport Cellfood Medicina