News

Depurazione, ossigeno, nutraceutici e salute


Quando si è in un buon stato di salute, il connettivo non è carico di tossine permettendo un ottimale apporto di sostanze anaboliche e un buon drenaggio di quelle cataboliche consentendo un buon funzionamento cellulare.

Inoltre le cellule mesenchimali del connettivo possono svolgere correttamente la loro funzione di difesa. La sostanza fondamentale è costituita dal liquido extracellulare con cellule indifferenziate e fibroblasti, che riempie gli spazi fra le cellule e le membrane, le quali possiedono i recettori, i glicocalici e canali per le informazioni tra spazio intra ed extracellulare (le membrane cellulari hanno dei canali ionici, che si comportano come delle porte).

La sostanza fondamentale viene formata dalle cellule mesenchimali. In caso di depositi patologici nel connettivo, come la presenza di sutossine e di altre omotossine, il tessuto si presenta pieno di grasso e muco. Il trasporto di sostanze anaboliche e cataboliche è rallentato, il funzionamento delle cellule soffre enormemente, sia perchè riceve meno materiale nutritivo, sia perchè non si può liberare dalle scorie.

I fagociti, già carichi di tossine, non possono continuare oltre la loro azione depurativa ed immunitaria. E' quindi lo stato del mesenchima che condiziona lo stato dei tessuti e delle cellule.

Per leggere tutto l'articolo CLICCA QUI





Cellfood Salute Cellfood Sport Cellfood Medicina