Comunicati stampa

CELLFOOD in cima al mondo



CELLFOOD e SILICA scalano il monte Everest con i membri della spedizione Karrimor

Lo scorso maggio, i partecipanti alla spedizione the Karrimor hanno portato con sé CELLFOOD® concentrato nella loro avventura alla conquista dell'Everest.

Molti alpinisti professionisti pensano che l'ossigeno prodotto da CELLFOOD® non solo fornisce energia in piu', ma li aiuta anche a sopportare l'aria rarefatta che si respira in alta quota.

Ian Wade, uno dei tre scalatori che hanno raggiunto la vetta, ha provato CELLFOOD® per la prima volta.

“Mi sono sentito bene per tutto il viaggio, non mi ero mai sentito cosi' forte, e questa era la 73° spedizione in 10 anni. È tutto merito di CELLFOOD® ” – ha detto Ian. “la differenza nella mia forma fisica rispetto alle altre due volte che ho scalato gli oltre 8.000 metri e' stata notevole”. “Grazie a CELLFOOD® mi sentivo molta piu' energia e anche respirare ad alta quota era piu' facile. Inoltre ho recuperato piu' rapidamente. Nelle spedizioni precedenti mi ci era voluto anche un mese per recuperare, ma con CELLFOOD® sono ritornato ai miei livelli normali di forma nel giro di una settimana”.

La squadra Karrimor era partita dalla gran Bretagna in aprile ed ha raggiunto la vetta il 30 maggio di quest'anno. Tutti i partecipanti alla spedizione sono tornati sani e salvi. Scalare l'Everest e' una delle discipline sportive piu' pericolose, con un incidente mortale ogni sette persone che raggiungono la cima.





Cellfood Salute Cellfood Sport Cellfood Medicina